Noi utilizziamo cookie per migliorare l'esperienza utente. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta la memorizzazione di tali cookie sul suo dispositivo. Direttiva cookie

Cari amici ed ospiti del Bella Vista Trafoi, è giunto il momento!

Quest’inverno, le piste da sci ci aspettano!!!

Sei pronto a rispolverare sci e snowboard?

Coronavirus:

Ecco qui le misure richieste per prevenire i contagi da Coronavirus:

  • essere in possesso del Green Pass
  • indossare la mascherina chirurgica o FFP2 sugli impianti chiusi
  • tenere la distanza di 1 metro
  • possibilmente comprare lo skipass online

Gli impianti saranno sempre adeguatamente arieggiati e disinfettati; le cabinovie e le funivie avranno una capienza dell’80%, le seggiovie del 100% (80% con chiusura paravento).

Nelle baite e nei rifugi sulle piste saranno applicate le stesse misure di sicurezza già in vigore nei bar e ristoranti.

Per i minori di 12 anni non servirà alcuna certificazione.

Le località sciistiche in Alto Adige si stanno preparando al meglio per poter garantire una vacanza serena e sicura a tutti: non vediamo l’ora di potervi accogliere nuovamente sulle nostre piste.

www.suedtirol.info/it/informazioni/coronavirus/inverno

 

Cordiali saluti,
La Vostra famiglia Thöni

Su Instagram vi teniamo volentieri aggiornati e vi mandiamo un pó di atmosfera estiva a casa vostra.

bellavista.trafoi

 

RichiestaOfferteChiudi

T +39 0473 611716
- Bella Vista Hotel
- Bella Vista Hotel
- Bella Vista Hotel
- Bella Vista Hotel
- Bella Vista Hotel
- Bella Vista Hotel
- Bella Vista Hotel- Bella Vista Hotel- Bella Vista Hotel- Bella Vista Hotel- Bella Vista Hotel- Bella Vista Hotel
Tutte le offerte a colpo d'occhio

Il Parco Nazionale dello Stelvio - natura e avventura

Grande cinema naturale con un panorama da sogno

La natura ha mille volti in Alto Adige: si presenta con tutta la sua meraviglia nel Parco Nazionale dello Stelvio e le Dolomiti dell’Engadina. Fondato nel 1935, abbraccia tutto il massiccio montuoso dell’Ortles–Cevedale, dalle cime ghiacciate attorno ai 3900 metri fino ai 650 metri del fondovalle. In un solo parco convivono paesaggi incontaminati e terreni coltivati, la solitudine silenziosa della montagna e i masi contadini che trasudano vita e passione. Per gli escursionisti il Parco Nazionale è come un libro aperto sulla natura, fatto di splendidi paesaggi, torrenti che scorrono, cascate impetuose, silenzi assordanti, rocce aguzze, verdi pascoli e tutto un mondo nascosto di animali: avvoltoi barbuti e aquile reali volano in circolo. Camosci, marmotte, lepri alpine cercano di sfuggire al loro sguardo acuto mentre stambecchi, volpi e donnole si godono questi infiniti spazi di paradiso.

Richiesta & Prenotazione